Dolcetto d’Alba

Dolcetto d’Alba

Secondo la tradizione locale, il Dolcetto è un vino da tutto pasto ma grazie al particolare microclima della vigna di Sant’Anna il nostro Dolcetto può essere considerato un vino più complesso e in grado anche di affrontare un discreto invecchiamento.

Denominazione — Dolcetto d’Alba Doc
Comune — Monforte d’Alba
Vitigno — 100% dolcetto
Superficie — 2,7 ha nella zona Sant’Anna di Monforte d’Alba.
Vigneti — “Sant’Anna”: esposizione per lo più a ovest, altitudine media 450 metri slm; zona molto argillosa e calcarea; climaticamente ventosa.
Sistema allevamento — Guyot
Densità di impianto — 5000 ceppi/ha
Resa — 70 q/ha
Vinificazione — Le uve vengono raccolte manualmente e avviate immediatamente alla vinificazione. Dopo una macerazione di 6-8 giorni il vino svolge la fermentazione malolattica, segue la maturazione in acciaio inox per circa 8 mesi, al termine dei quali avviene l’imbottigliamento e, dopo un breve periodo di affinamento in bottiglia, la messa in commercio.

Scarica Schede PDF

2013 2014 2015 2016

Vigneti di produzione:

Ultimi riconoscimenti ottenuti da questo vino:

Guida Essenziale ai Vini d’Italia 2018

Guida Essenziale ai Vini d’Italia 2018

Doctor Wine by Daniele Cerrilli

VisualizzaScarica
I Migliori Vini Italiani

I Migliori Vini Italiani

I Migliori Vini Italiani – Scheda degustativa annuario 2018

VisualizzaScarica
Tutti i riconoscimenti >