Barolo Le Coste di Monforte

Barolo Le Coste di Monforte

È il primo Barolo cru di Amalia Cascina in Langa, una versione prodotta da una selezione di uve del prestigioso vigneto Le Coste di Monforte d’Alba.
Il vigneto ha i terreni marnoso argillosi, ricchi di calcare, che donano alle vigne la capacità di dare vita a un Barolo di struttura e volume, morbido tuttavia al palato, caldo e piacevole.

Denominazione — Barolo Docg
Comune — Monforte d’Alba
Vitigno — 100% nebbiolo
Superficie — 1 ha nella zona Le Coste di Monforte d’Alba.
Vigneti — Le Coste di Monforte: esposizione est/sud est, altezza media 400 metri slm, ultime colline del Barolo verso Serralunga. I terreni sono composti da marne di Sant’Agata fossili sabbiose del periodo Tortoniano.
Sistema allevamento — Guyot
Densità di impianto — 5000 piante/ha
Resa — 60 q/ha
Vinificazione —Le uve provenienti da un unico vigneto, sono raccolte manualmente. La fermentazione, con lunga macerazione delle bucce col mosto, per circa 20-30 giorni a seconda dell’andamento stagionale è condotta secondo tradizione. Dopo la macerazione questo vino ha svolto la fermentazione malolattica e una maturazione in botti grandi di 2600 lt di rovere francese per circa 2 anni e mezzo, al termine della quale avviene l’imbottigliamento, un ulteriore affinamento in bottiglia e la messa in commercio.

Scarica Schede PDF

2010 2011 2012 2013

I migliori riconoscimenti ottenuti da questo vino:

2010 2011

Vigneti di produzione:

Ultimi riconoscimenti ottenuti da questo vino:

Concorso Enologico “La Selezione del Sindaco” 2018

Concorso Enologico “La Selezione del Sindaco” 2018

Barolo Docg Le Coste di Monforte 2013 – 87,4 pt

Gilbert & Gaillard 2018

Gilbert & Gaillard 2018

Barolo Docg Le Coste di Monforte 2013 – Gold Medal 90+

VisualizzaScarica
Tutti i riconoscimenti >